Routes

Ringiovanire la codebase con Extreme Programming.

Un’applicazione imponente, divenuta nel tempo difficile da mantenere ed estendere. Il debito tecnico, l’elevata complessità accidentale, le regressioni troppo frequenti: queste condizioni alimentano paure e frustrazioni, che inibiscono il potenziale dei team. Grazie all’approccio eXtreme Programming (XP) e alle sue pratiche tecniche e sociali i team riprendono a correre.

Ringiovanire la codebase con Extreme Programming
1

A chi è rivolto il percorso

Il percorso è pensato per tutte le aziende che si ritrovano in almeno una di queste situazioni:

  • Difficoltà a rispettare i tempi di consegna
  • Il prodotto è difficile da evolvere e piccole modifiche richiedono uno sforzo elevato
  • Ad ogni rilascio si verifica un alto numero di bug e regressioni
  • Il ritmo di lavoro è difficile da sostenere
2

I vantaggi competitivi

Una codebase “ringiovanita” è più facilmente manutenibile, meno prona a bug e difettosità e si presta bene alle successive evoluzioni del prodotto.

I team di sviluppo spenderanno meno risorse a sistemare problemi e regressioni e saranno più concentrati a sviluppare le nuove funzionalità che portano valore ai clienti.

Una codebase più robusta abilita il team ad un’evoluzione più veloce del prodotto ed ad una maggiore protezione dalle regressioni quando le aree di intervento riguardano codice già esistente.

3

Contenuto del percorso

  • Introduzione ad eXtreme Programming
  • Approfondimento delle tipologie di test.
  • Test Driven Development (TDD)
  • Testing di codice legacy

Costruisci il tuo percorso verso l’eccellenza tecnica